Biografia

​PHOTOS BY PALESTRA DIGITALE ALTA SENSIBILITà



Ballerina e insegnante di danze orientali, mi dedico da più di dieci anni allo studio delle tradizioni coreutiche etniche ed extraeuropee. Dopo una prima formazione base di danza classica in età infantile s'imbatto nel karate, che ad oggi influenza il mio modo di essere e di ballare - nella ricerca di un movimento che non sia solo estetico ma diretto e potente. Il richiamo alla danza è una costante nella mia vita e mi porta a studiare danza classica indiana (prima vera "madre" coreutica). Alla ricerca di forme artistiche meno codificate e più personali, m’innamoro del raqs sharqi e dal 2005 intraprendo un lungo percorso di approfondimento sulla danza e cultura araba. Studio a Torino, Milano, e nei più importanti festival internazionali. Nel frattempo scopro la Tribal Fusion e mi ci dedico totalmente. Nel 2010 entro a far parte di De Nova Luce di Francesca Pedretti, con cui lavoro e mi esibisco in Italia e nel mondo (tra i palcoscenici più importanti Roma, Parigi, New York). Il passaggio a queste nuove forme di fusione mi consente di modellare un patrimonio tradizionale per dar corpo a stratificati mondi interni, trasformando il lessico di una danza antica in una realtà palpitante e in continua evoluzione. Dal 2010 studio contact improvisation, e contemporaneamente intraprendo un cammino verso le destrutturazione del movimento. La mia ricerca si orienta verso l'importanza del gesto e del corpo quali canali integri e universali di comunicazione. Perfeziono gli studi presso la  Scuola di formazione in danzaterapia Risvegli Maria Fux, approfondendo le applicazioni sociali e terapeutiche del movimento in relazione a soggetti con deficit di comunicazione - nella ricerca di una danza per tutti e di tutti. Il mio modo di vivere, insegnare e portare in scena la danza è oggi fortemente influenzato dalla formazione in danzaterapia e da diverse forme di improvvisazione contemporanea, e coniuga la tecnica tradizionale all’ascolto, l’espressività e la verità del corpo. Nel 2015 do vita - insieme a Martina Matte Campanelli e Valentina Cesano - al progetto sperimentale Demoiselles, da cui nasce un'ulteriore attivit didattico/performativa, libera ed eclettica. Mi dedico oggi soprattutto all'insegnamento, con amore e passione quotidianamente rinnovate.

  • w-facebook
  • w-flickr